PRODOTTI PUGLIESI

Azienda agricola Puglia

Aziende Vinicole Puglia

Cantine Puglia

Caseificio Puglia

Conserva alimentare Puglia

Dolci pane taralli pugliesi

Formaggio tipico

Frantoi Puglia

Funghi Puglia

Mulini Puglia

Olio extra vergine Puglia

Pasta Puglia

Vendita prodotti biologici

Vino Puglia


NEWSLETTER
Per fare affari sul web
clicca qui é gratis!!

HOME >> PRODOTTI PUGLIESI

Ricette di dolci pugliesi Ricette dolci pugliesi
Ricette di dolci pugliesi
L’intero sud Italia è rinomato per i suoi dolci e per l’estro e la fantasia con cui realizzano certe prelibatezze. Presentiamo qui alcune ricette di dolci pugliesi, per chi è in cerca di idee nuove, per chi è un po’ giù di morale o per chi ne è semplicemente goloso.

Tra le tante ricette di dolci pugliesi, ne abbiamo scelte alcune che ci hanno particolarmente colpito e che crediamo siano di facile realizzazione anche per mani poco esperte.
Ricette dolci pugliesi: la scarcedda
Ingredienti
500 gr farina, un pizzico sale,100 gr zucchero,100 gr olio d’oliva, 2 tuorli d'uovo, latte tiepido, 2 uova intere, olio per ungere la placca.
Preparazione
Setacciate la farina a fontana sulla spianatoia, fate un incavo nel centro, mettete il sale, lo zucchero, l’olio, i tuorli e impastate il tutto, aggiungendo il latte, a un cucchiaio per volta, fino a ottenere un impasto di giusta consistenza. Staccate un pezzetto di pasta e suddividete la rimanente in 3 parti; fate 3 cilindri di larghezza e lunghezza uguali, intrecciateli e poi uniteli a ciambella; proprio in questo punto affondate un uovo col guscio e fermatelo col pezzetto di pasta messo da parte dopo aver fatto con questo 2 o 3 striscioline che incrocerete sopra l’uovo. Mettete la “scarcedda” su una placca leggermente unta, dopo averla pennellata con l’uovo sbattuto con un cucchiaino di zucchero. Infornate a 230 gradi per una mezz’oretta.

Ricette dolci pugliesi: le pettue
Ingredienti
500 gr farina, 30 gr di lievito di birra, un pizzico di sale, acqua leggermente tiepida, abbondante olio per friggere, zucchero a velo o miele o vincotto.
Preparazione
In una terrina versate la farina, fate un incavo nel centro, versatevi il lievito sciolto in qualche cucchiaio d’acqua col sale e impastate, aggiungendo, poco per volta, altra acqua, fino a ottenere un impasto piuttosto molle che dovrà filare tra le dita. Lavorate l’impasto con le mani o con un cucchiaio finché si staccherà dalle pareti della terrina. Lasciatelo lievitare coperto, finché appariranno delle bolle in superficie. Scaldate l’olio. Con un cucchiaio bagnato prendete della pasta e fatela scivolare nell’olio. Fate dorare le pettue (assomiglieranno a tortelli), scolatele e passatele nello zucchero a velo.

Ricette dolci pugliesi: cartellate (carteddate)
Ingredienti
1 kg di farina, 3 uova, 100 gr olio extra vergine di oliva, 250 cl di vino bianco e vincotto quanto basta.
Preparazione
Impastare la farina con le uova, olio e vino quanto basta per avere un impasto omogeneo. Stendere la sfoglia molto sottile poi, con la rotella dentata, ricavare delle strisce larghe circa 5 cm. e lunghe circa 50 cm. Piegare a metà le strisce ricavate arrotolarle e ogni tanto pizzicarle per unirle tra loro cosi da ottenere una rotella.
Lasciarle asciugare 24 ore  e poi friggerle in olio bollente.
Versare in una padella il vincotto; quando diventa caldo immergerci le rotelle una alla volta e tirarle fuori dopo pochi minuti.
Provatele perché sono una vera specialità!

Copyright © 2008-2015 Vietato riprodurre i contenuti senza autorizzazione. | Chi siamo | Assistenza | Disclaimer | Informazioni sulla privacy | Dati societari art. 42 Legge 88/2009